• it

Restauro edifici storici: quando il passato incontra la modernità

18 Agosto, 2017

Il Restauro edifici storici è la croce e delizia di ogni professionista del campo edilizio.

Da un lato c’è l’onore di poter lavorare su di un pezzo di storia, dall’altro l’onere di dover trovare la giusta mediazione tra necessità moderne e conservazione del valore storico-artistico della struttura.

Il Restauro edifici storici è infatti un lavoro certosino in cui anche l’aspetto più semplice può essere messo in discussione non solo per la presenza delle classiche limitazioni strutturali ma anche per l’esistenza di dettagli di pregio che non possono ovviamente andare perduti.

Restauro edifici storici: limitazioni ed incongruenze

La Ristrutturazione edifici storici appare ai più appassionati come una sfida imperdibile per mettersi alla prova, mentre ai più realisti si rivela come un incubo di burocrazia.

Restauro edifici storici

Restauro edifici storici: restauro “Mercato dei Grani” a Brescia

Quando si affronta un Restauro Edifici storici ogni singolo aspetto deve essere valutato ed approvato dalla Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici e questo si traduce nella produzione di un numero infinito di carte ed incartamenti. Il benestare ai progetti è poi tutt’altro che scontato.

Il progettista si ritrova allora a svolgere una funzione di mediazione tra i desideri e le necessità del committente, che desidera un edificio più funzionale e moderno possibile, e la Soprintendenza che invece vuole che tutto rimanga il più possibile come è. A volte sembra che i professionisti debbano saper fare miracoli.

Come accontentare infatti un cliente che desidera il riscaldamento a pavimento ed al contempo rispettare i dettami della soprintendenza che non contemplano di diminuire l’altezza interna dei locali o di creare alcun dislivello? Il rischio più elevato è allora che i diversi progetti di Restauro edifici storici siano bloccati sul nascere, senza ottenere alcun via libera ai lavori.

Si gioca quindi in difesa, riducendo le aspettative dei committenti, ridimensionando e limando idee e visioni per riuscire ad agguantare un lasciapassare per le necessità più irrinunciabili. Il sogno di avere un pratico ed ecologico riscaldamento a pavimento in quel bel palazzo del centro resta così solo un sogno nel cassetto, un vorrei ma non posso a cui penseranno i proprietari tutte le volte che devono pagare la bolletta.

Nuove soluzioni per il Restauro edifici storici

Finalmente una metodo per semplificare la realizzazione di interventi in edifici di valore storico-artistico c’è. Grazie al sistema Fluxus, un brevetto di Italia Smart Building, sarà infatti possibile donare ogni comfort del XXI secolo anche agli edifici più antichi. Con Fluxus tutta l’impiantistica idraulica, termica, elettrica, elettronica, di aspirazione e ventilazione viene scorporata dalle murature e dai solai e viene inserita all’interno di un alloggiamento collocato lungo il perimetro interno dei vani dell’immobile.

Utilizzando Fluxus nel Restauro edifici storici si ottiene allora un minore spessore dei solai (dato che gli impianti non sono più coperti da una spessa caldana ) ed uno spazio extra al centro delle stanze perfetto per inserire riscaldamento o raffrescamento a pavimento senza determinare il verificarsi di dislivelli in prossimità delle porte o la riduzione dell’altezza interna dei locali. I vantaggi dati da Fluxus al Restauro edifici storici però non finiscono qui.

Dato che i cavi e le condutture sono disposte in un manufatto di alluminio ed acciaio posto appena al di sotto del pavimento, questi risultano completamente ispezionabili ed implementabili. Eventuali danni saranno allora facilmente identificabili e risolvibili in tempi rapidi e senza la necessità di assistenze edili, riducendo notevolmente disagi e costi di manutenzione.

Anche nel caso si desideri apportare modifiche o migliorie agli impianti (spostando od aggiungendo una presa o persino inserendo i supporti necessari alla domotica) i benefici di Fluxus resteranno invariati. I lavori potranno infatti svolgersi in modo semplice ed ad un costo contenuto, regalando una libertà di progettazione dei locali mai vista prima.

Con Fluxus il Restauro edifici storici si fa allora più agevole ed efficace, consentendo di realizzare il sogno di qualsiasi progettista: un immobile che mantiene intatto il suo valore storico-artistico ma che sa fornire tutti i comfort di oggi, contattaci per Maggiori Informazioni.